Tutte le filiali di Poste Italiane dovranno aprire conti correnti di base ai richiedenti asilo

/, News/Tutte le filiali di Poste Italiane dovranno aprire conti correnti di base ai richiedenti asilo

Tutte le filiali di Poste Italiane dovranno aprire conti correnti di base ai richiedenti asilo

By |2019-06-25T10:54:58+00:00giugno 25th, 2019|Blog, News|

Quella che oggi riferisce ASGI è una grande notizia: Poste Italiane dichiara che tutte le sue filiali riconosceranno il permesso di soggiorno provvisorio come documento valido per l’apertura di conti correnti di base, anche in assenza di carta di identità o passaporto.

ASGI invita tutti i richiedenti che intendano aprire un conto corrente di base presso le Poste a presentarsi agli Uffici esibendo la comunicazione in calce, onde evitare ulteriori illegittimi rifiuti.

Scarica qui il documento da presentare agli sportelli di Poste italiane

Leggi qui l’articolo completo 

Diffondete il più possibile la notizia, perchè può cambiare le sorti di molte persone!

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Impostazione Ok
I pulsanti e i widget qui elencati permettono l'Interazione con i social network e la visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo Sito Web.